Q DI CLASSIFICA – marzo 2021

Un confronto mensile tra la media delle classifiche ufficiali e le vendite di una libreria indipendente

Q DI COPERTINA elabora una classifica mensile dei libri più venduti a partire dalla media dei dati settimanali pubblicati sulle pagine letterarie dei maggiori quotidiani. Accanto a questa classifica ‘ufficiale’ mostriamo i dieci titoli più venduti in una libreria indipendente, un confronto tra mainstream e realtà non commerciali che non ha alcuna pretesa di costituire valore statistico o di indicare un successo di vendite e critica dei libri citati.

Ufficiale

Media delle classifiche 
apparse sui maggiori quotidiani

MARZO 2021

Indipendente

Classifica vendite presso
Libreria Centofiori, 
Milano

Stai zitta e altre nove frasi che non vogliamo sentire più

Michela Murgia
Einaudi

1

Quando tornerò

Marco Balzanoánsson
Einaudi

Il sistema. Potere, politica, affari: storia segreta della magistratura italiana

Alessandro Sallusti, Luca Palamara
Rizzoli

2

Stai zitta e altre nove frasi che non vogliamo sentire più

Michela Murgia
Einaudi

Le storie del quartiere

Lyon Gamer
Magazzini Salani

3

Flora

Alessandro Robecchi
Sellerio

La disciplina di Penelope

Gianrico Carofiglio
Mondadori

4

La disciplina di Penelope

Gianrico Carofiglio
Mondadori

Finché il caffè è caldo

Toshikazu Kawaguchi
Garzanti

5

Il caso Bramard

Davide Longo
Einaudi

Cambiare l’acqua ai fiori

Valérie Perrin
E/O

6

Finché il caffè è caldo

Toshikazu Kawaguchi
Garzanti

PaperDante. La letteratura a fumetti

Augusto Macchetto (sceneggiatore), Giada Perissinotto (disegnatrice), Andrea Cagol (colorista)
Giunti

7

Prima persona singolare

Haruki Murakami
Einaudi

La carezza della memoria

Carlo Verdone
Bompiani

8

La piccola conformista

Ingrid Seyman
Sellerio

Later

Stephen King
Sperling&Kupfer

9

Storia di Shuggie Bain

Stuart Douglas
Mondadori

Flora

Alessandro Robecchi
Sellerio

10

Lezioni di letteratura russa

Vladimir Nabokov
Adelphi

NOTE ALLA CLASSIFICA UFFICIALE

La media delle classifiche ufficiali del mese di marzo vede il libro intervista di Alessandro Sallusti cedere il primo posto al manifesto di Michela Murgia Stai zitta e altre 9 frasi che non vogliamo sentire più. Destra e sinistra si contendono il primato?

Carofiglio e Lyon Gamer perdono anche loro un posto ma resistono nella zona alta della classifica. Così come, vero long seller del 2020-2021, Cambiare l’acqua ai fiori di Valérie Perrin.

Classifica comunque rivoluzionata. Escono Bill Gates (Clima. Come evitare un disastro), Akira Toriyama Torotaro (Dragon Ball Super), Benedetta Rossi (Insieme in cucina), Barack Obama (Una terra promessa) e Carlos Ruiz Zafón (La città di vapore); entrano Stephen King (Later), PaperDante e Kawaguchi (Finchè il caffè è caldo), oltre alla già citata Murgia.

Infine entra, in ultima posizione, Alessandro Robecchi con Flora: siamo pronti a scommettere che scalerà le posizioni il prossimo mese. Stiamo a vedere.

Redazione Q DI COPERTINA

NOTE ALLA CLASSIFICA INDIPENDENTE

La nostra classifica è un perfetto equilibrio tra quello che si vende a livello nazionale e quello che è una scelta della libreria. Stuart Douglas è il classico esempio di novità che ha sollecitato la nostra curiosità, lo abbiamo letto e consigliato. E può essere normale che un libro entri in classifica se entra nelle nostre grazie.

Seymann risponde alla necessità, diffusa in questo periodo ancora di più, di leggere dei bei libri ‘leggeri’. Necessità alla quale risponde anche Finché il caffè è caldo.

Ci sono molti gialli in classifica perché è tradizione della Centofiori che i gialli siano molto letti. La particolarità, e la gioia, è vedere un giallo letterario in vetta: Davide Longo.

Nabokov è un’altra adozione nostra, legata alla passione che ultimamente ha coinvolto la nostra comunità: la critica letteraria fatta dagli scrittori.

Libreria Centofiori
Piazzale Dateo 5, Milano
Pagina facebook

Leggi >>>Centofiori, il “tesoro” delle indipendenti è nel rapporto tra libraio e lettore